AREA RISERVATA

Google Login
mastercom docenti
mastercom genitori
mastercom studenti
email russell
La normativa COVID-19 è consultabile nella sezione istituto al link
Lunedì, 28 Novembre 2022

Lunedì 9 maggio 10 studenti ed 1 professore sono partiti in direzione Asiago per svolgere quattro giorni di esperimenti presso l’Osservatorio Astronomico. Questo viaggio si inserisce nel percorso di tirocinio offerto a quei ragazzi che hanno deciso di svolgere l’attività di alternanza scuola-lavoro nel progetto di Astrofisica, progetto nato quest’anno scolastico. Lo stage si inserisce nel progetto "Il Cielo come Laboratorio" promosso dall'Università di Padova.

Asiago07

Il pomeriggio il gruppo è stato accolto dal dr. Paolo Ochner il quale ha introdotto gli studenti al concetto degli spettri stellari attraverso esperimenti svolti con l’ausilio di appositi occhiali, lampade di diverso tipo e saggi alla fiamma.

Asiago02
Gli studenti hanno inoltre potuto ammirare il Sole con un telescopio “amatoriale” e hanno fotografato la nostra stella in luce visibile, per evidenziare le macchie solari, e in H alpha, per ammirare le protuberanze stesse.

Asiago01

2022 05 09 Macchia 2c

2022 05 09 Protuberanza 1


L’attività si è svolta anche dopo cena concentrandosi sull’osservazione della Luna. Dapprima è stata vista attraverso il rifrattore presente nella cupola denominata T122 e successivamente con lo stesso telescopio col quale si era osservato il sole.

Asiago09


L’osservatorio ha dato agli studenti la possibilità di manovrare essi stessi questo strumento e di riprendere varie immagini del nostro satellite. Si è potuto inoltre osservare la stella doppia Mizar.

2022 05 09 Luna 3
Martedì in mattinata gli studenti hanno preso possesso dell’aula di lavoro e hanno continuato a lavorare sui progetti intrapresi a scuola per tutta la giornata. Sfortunatamente la sera non c’è stata la possibilità di osservare poiché non si avevano a disposizione i telescopi.


Asiago27

Mercoledì mattina il dr. Stefano Ciroi ha illustrato i progetti di ricerca che si sarebbero dovuti effettuare nei rimanenti due giorni intensi di stage. Due gruppi si sarebbero occupati della determinazione dei parametri stellari attraverso lo studio dello spettro, un’altro della determinazione delle caratteristiche di un ammasso aperto e l’ultimo di un ammasso globulare. Ogni gruppo ha iniziato il lavoro nel pomeriggio. La sera è stato messo a disposizione degli studenti il telescopio Galileo per le osservazioni. Lo strumento è stato manovrato dagli studenti e sono stati studiati vari oggetti tra i quali M57 (nebulosa planetaria), M82 (galassia), NGC 4220 (ammasso aperto), M3 (ammasso globulare).

Asiago15

Giovedì è stato dedicato al completamento delle ricerche iniziate il giorno prima, ottenendo ottimi risultati.


Asiago19

Asiago32

Asiago33

La sera si è potuta ascoltare la storia che riguardava la costruzione del telescopio Galileo.

Asiago36
Un doveroso grazie va al dr. Paolo Ochner e Stefano Ciroi per aver accolto e accompagnato il gruppo in questo percorso.


Asiago30

prof. Mario Sandri
www.liceorussell.eu/astrorussell/