AREA RISERVATA

Google Login
mastercom docenti
mastercom genitori
mastercom studenti
email russell
La normativa COVID-19 è consultabile nella sezione istituto al link
Lunedì, 28 Novembre 2022

erasmusplusSi è appena conclusa la visita di 10 studenti e 4 docenti del IV Liceum Ogólnokształcące im. dr Jadwigi Młodowskiej di Chełm in Polonia, gemellato con il Liceo B.Russell, nell'ambito del programma europeo Erasmus plus, curato dal prof. Pietro Callovi.

La nuova collaborazione nasce grazie a un contatto della professoressa Aurora Dionisi con uno storico esperto di Shoah, Gianni Conti, profondo conoscitore della storia della Polonia e delle relazioni storiche con il nostro paese.

Dallo scorso anno la prof.ssa Aurora Dionisi e la prof.ssa Cristina Lostorto hanno avviato il progetto online con la docente di lingua italiana del liceo polacco, professoressa Dorota Kidala e i suoi 10 ragazzi che hanno lavorato con alcuni studenti della seconda liceo linguistico 4 lingue e si sono scambiati informazioni in inglese sul loro territorio, tradizioni, il Natale e le abitudini e gli stili di vita di giovani europei.

La loro visita apre la strada a una serie di collaborazioni future, forse anche tra le due città,  e alla prossima visita del gruppo italiano a Chelm, auspicabilmente a fine settembre.

Dopo l'accoglienza da parte del sindaco di Cles, della Dirigente Teresa Periti e della prof.ssa Cristina Galofaro, il gruppo ha visitato Palazzo Assessorile, San Romedio, Castel Thun e il Castello del Buonconsiglio, con la guida di alcuni studenti della terza liceo classico formati con un percorso di alternanza-scuola lavoro con la prof.ssa Giovanna Valentini.

Oltre ai due interventi sulla storia della seconda guerra mondiale e la storia della Shoah, a cura del dottor Gianni Conti e della prof.ssa di storia e geografia in inglese Marina Falcone, gli studenti hanno prodotto alcuni cartelloni sui valori europei quali la pace e la tolleranza tra i popoli e sulla sostenibilità con un'attività in gruppo guidata dalla professoressa Lori Reich.

Abbiamo avuto infine l'idea di alloggiare il gruppo in Val di Rabbi, così da  includere attività di conoscenza della montagna e delle Valli del Noce, all'interno di parchi nazionali che costituiscono il patrimonio naturale europeo e non solo italiano.

Il programma Erasmus Plus ha permesso anche ai ragazzi e ai docenti del liceo B. Russell di tornare a viaggiare finalmente dopo le dure restrizioni Covid: 14 studenti delle terze liceo linguistico e i due docenti di lingua e cultura spagnola, Dolores Pérez Sánchez e Stefano Fantelli, si sono recati in Spagna per 10 giorni per un progetto di gemellaggio con una storica scuola partner del liceo: l'istituto Emilio Jimeno di Calatayud, dove hanno lavorato con i propri compagni sul tema della sostenibilità in  una piccola realtà e in una moderna metropoli quale Madrid.

Tutti i ragazzi delle due terze linguistico, e non solo chi ha partecipato poi allo scambio, hanno prodotto 4 video in lingua spagnola. Con il primo video ogni classe ha fatto una  presentazione della nostra scuola e del nostro territorio mentre con il secondo video, ogni classe ha approfondito e presentato la sua visione sull'origine e le cause dei principali problemi ambientali in Trentino e nelle nostre valli.

I lavori continueranno con incontri online e con la visita della scuola spagnola a Cles in settembre, quando i ragazzi saranno accolti nelle famiglie del liceo.