AREA RISERVATA

Google Login
mastercom docenti
mastercom genitori
mastercom studenti
email russell
Venerdì, 19 Luglio 2024

Italienische ZeitreiseAnche quest’anno le studentesse e gli studenti delle classi quarte del liceo scientifico doppia lingua e del liceo linguistico hanno partecipato alla terza edizione di “Goethes Italienische Zeitreise”. Dopo aver studiato e presentato un testo tratto dal “Viaggio in Italia” di Goethe, i ragazzi e le ragazze si sono cimentati in un lavoro di riscrittura del testo e in un viaggio nel tempo dell’autore, che si ritrova a visitare gli stessi posti nell’era moderna.

Il progetto ha permesso agli studenti di confrontarsi con i temi della letteratura tedesca in modo nuovo e originale, collegando il passato al presente e consentendo loro di immedesimarsi maggiormente nel racconto dell’autore.

Attraverso questo progetto, inoltre, le studentesse e gli studenti hanno acquisito una serie di competenze trasversali preziose per il loro percorso formativo: hanno affinato le loro abilità nella ricerca, nell'analisi critica e nella sintesi testuale, nonché nell'interpretazione e nella comunicazione dei concetti letterari in modo efficace e creativo, hanno sviluppato competenze editoriali e grafiche nel processo di riscrittura e presentazione dei loro testi, imparando ad organizzare e impaginare il materiale in modo chiaro e accattivante. Queste competenze, insieme alla capacità di lavorare in gruppo, risolvere problemi e pensare in modo critico, sono fondamentali per il loro successo sia scolastico che, un domani, professionale.

Il nuovo viaggio di Goethe è stato all’insegna di colpi di scena e momenti esilaranti, che però ben rendono l’idea di entusiasmo e sorpresa che l’autore avrebbe vissuto oggi. Abbiamo selezionato alcuni testi per ogni classe, che meglio hanno reso questa idea e che si sono distinti per originalità, creatività e comprensione del testo di partenza.

Ringraziamo comunque tutte le studentesse e gli studenti delle classi 4A, 4B, 4LA e 4LB per l’impegno mostrato, augurando loro una buona conclusione dell’anno scolastico, con la speranza che potranno presto vivere anche loro una simile avventura.

Gli insegnanti

Brunetta Biagio

Conte Francesca

Miccolis Valentina

Paganini Valeria