MAD docenti russell   FSE   Erasmus plus   PON 2014 20       privacy   albo    amministrazione trasparente    Lavora con la scuola - Chiamata Unica

Menu

Precedente

L’importanza della relazione nel disagio psichico per classi quarte - Le istituzioni totali

Nome progetto: L’importanza della relazione nel disagio psichico per classi quarte - Le istituzioni totali

Responsabile progetto: Dipartimento di Scienze Umane

Obiettivi:
  • Introdurre una costruttiva riflessione sulle Istituzioni totali ieri e oggi, disagio psichico e una breve storia del suo trattamento in Italia.
  • Guidare lo studente ad identificare stereotipi e tabù sottostanti il concetto di “disagio mentale”.
  • Riflettere sui differenti sistemi terapeutici di inclusione ed esclusione sociale.
  • Far conoscere allo studente i servizi offerti dal territorio in merito al trattamento, alla prevenzione e alla cura del “disagio mentale”.
Attività:
  • 4 ore di Sensibilizzazione al tema del disagio psichico e degli OPG (in unione con il Progetto “A scuola di libertà”)
  • La linea d'ombra di carceri e manicomi
  • Analisi testo di Goffman “Asylums” sulle istituzioni totali
  • 2 ore, visione del film “Elling” e/o documentario fornito dal Centro di Salute Mentale dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari “Oceano Dentro”, per aiutare gli studenti a comprendere e ad avvicinarsi ai problemi relativi al “disagio mentale”.
  • 2 ore, incontro presso Centro Salute Mentale di Cles, con il coordinatore del centro dottor Claudio Agostini, per una breve presentazione della storia della psichiatria
  • 2 ore, incontro presso il Centro di Salute Mentale di via S. Giovanni Bosco a Trento, con il coordinatore dott.ssa Paola Nardon e gli UFE (Utenti Familiari Esperti). Uscita didattica di un pomeriggio in data da destinarsi.
  • Visita Al Museo dell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Reggio Emilia con partenza pomeridiana per Torino per visitare il giorno successivo il Museo di Antropologia Criminale (pernottamento a Torino) e il pomeriggio centro storico e Mole Antonelliana
  • Visita al carcere di Padova
  • Incontro con l'Associazione Libera
  • Nave della legalità a Palermo (in memoria di Falcone e Borsellino): la partecipazione alla Nave della Legalità è prevista solo se la classe supera le selezioni al concorso che di anno in anno il MIUR in modalità diversa propone
Destinatari:
Studenti classi quarte del Liceo Scienze Umane ed Economico Sociale

Rete eventuale:
  • Centro di Salute Mentale dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari
  • Carcere di Padova
  • Associazione Libera
Durata
L’intero percorso si svolgerà tra il primo e il secondo quadrimestre con date da concordarsi

Risorse umane
  • Esperti esterni : psichiatra, operatori socioassistenziali,
  • Formatori della legalità
  • Testimonianze di ex detenuti
Venerdì, 18 Giugno 2021
logo pon S2
Logo scuola no drugs def