FSE   Erasmus plus   PON 2014 20         privacy   albo    amministrazione trasparente    Lavora con la scuola - Chiamata Unica
Menu

Precedente

Comunicare, esprimere, risolvere con la psicomotricità

Obiettivi:
  • Fornire agli studenti il vertice teorico ed osservativo per interpretare il linguaggio del corpo da un punto di vista psicosomatico e psicomotorio al fine di cogliere l’interazione fra piano emotivo-psicologico, motorio, cognitivo, relazionale, comunicativo.
  • Fornire un bagaglio esperienziale spendibile in diversi contesti lavorativi - quali scuole materne ed associazioni rivolte a soggetti diversamente abili - ed eventualmente di stage.
  • Fornire prontuario operativo, con eventuale scheda di osservazione.
Attività:
  • Per le classi terze scienze umane
  • 6 ore con l’insegnante di scienze motorie sul tema educazione psico-motoria nei bambini dai tre ai dodici anni
  • 2 ore di preparazione in classe con i docenti di scienze umane sul tema della psicosomatica
  • 2 incontri da 1 ora e 30 minuti ciascuno con la psicomotricista, dottoressa Luisella Boccini
  • Per le classi quarte scienze umane
  • 6 ore di esperienza con bambini di scuola elementare e ragazzi del centro GSH con problemi di disabilità
  • 2 ore di preparazione in classe con i docenti di scienze umane sul tema della psicosomatica
  • 3 incontri da 1 ora e 30 minuti ciascuno con la psicomotricista, dottoressa Luisella Boccini

Destinatari:
Alunni delle classi 3°e 4° del Liceo scienze umane.
Gruppi di 24-25 ragazzi circa.

Docenti Coinvolti:
  • Scienze Motorie: Prof.ssa Di Giovanni, Lorenza Pamelin
  • Scienze Umane: Prof.ssa Cagol
  • Esperto Esterno: Psicomostricista, dottoressa Luisella Boccini
Domenica, 19 Maggio 2019
logo pon S2